sabato 19 aprile 2014

Enit: come nasce la perla nella cozza

Cu-cù e l'Enit non c'è più.

Hei, non nel senso che l'hanno tolto di mezzo, no per carità, ma in quello che l'Agenzia Nazionale del Turismo non rientra più nella Spending Review.

Un solo giorno e zac, è sparito di botto.
Come a dire che anche le cozze hanno le perle .. sì, vabbeh, le perle delle cozze sono piccolissime e non valgono niente, e non è che poi ce ne siano così tante nei gustosi molluschi.

Cozze a parte, parliamo un po' dei (censura) nostri.

Giorno 16 aprile (ore 12 e 30) a pagina 20 (ved. qui) art. 15.


Giorno 18 aprile (ore 03 e 30 … però!) … all'art. 15 l'Enit non c'è più, mentre al suo posto appare (Spese per autovetture) ... vedi qui.


E nemmeno lo si ritroverà nell'intero documento.

Cos'è successo?

Forse il ministro vuole un decreto o un disegno di legge ad hoc.
O forse ci ha ripensato?

Logica dice che si siano accorti che con le norme della bozza precedente si sarebbe bloccato tutto per almeno sei mesi, e non mi sembra granché una buona soluzione.
Pertanto è ipotizzabile che ci studieranno sopra ancora per alcuni giorni, dopodiché vedremo che cosa partoriranno.

Consigli?

Non ne hanno bisogno … e anche se li dessi, per loro avrebbero lo stesso valore delle perle nelle cozze ... che oltretutto rompono gli zebedei.

… e poi mi hanno suggerito di non “regalarli” più, anche perché c'è chi li leggeva e poi se li vendeva come se fossero i suoi ... guadagnandoci pure come immagine e palanche appresso.












Nessun commento: