martedì 26 novembre 2013

Turismo: differenze tra chi lavora nelle istituzioni (pagato) e chi invece no (e per di più lo fa "a gratis" e spendendoci pure delle palanche)

Ecco tutta la storia come piace raccontarla a me ... parlata e scritta nella stessa identica maniera.

C'è stato chi se l'è studiata a gratis e sempre a gratis, anzi, spendendoci addirittura del tempo e palanche (non molte per fortuna) gli ho dato una mano.

Lui, aveva letto che nel 1936 l’11 e il 12 novembre 1936 Guglielmo Marconi realizzava la prima conversazione radiotelefonica al mondo, avvenuta tra l'Elettra, ancorata nel golfo di Rapallo, e New York.
E Massimo ebbe il classico colpo di genio!

Perché non realizzare l'accensione simultanea dei due alberi di Natale (New York/Rapallo) per ricordarne l'avvenimento (mica è poca roba) e di conseguenza ottenere un gradito ritorno d'immagine che di certo male non fa al turismo nostrano?
Quattro minuti dopo informo il mio assessore regionale, Angelo Berlangieri (Liguria), sulla questione e questi in un battibaleno mi dice che 'sto matrimonio s'ha da fare senza indugio alcuno, e che la cosa in breve tempo partorirà (non in nove mesi, eh).
Bene!

Massimo, dopo che l'ebbi informato che a Berlangieri l'idea piaceva un sacco, si mette immediatamente in contatto con Giorgio Costa, il sindaco di Rapallo, e il giorno dopo siamo da lui.
E Giorgio Costa dice di sì, che si può fare ... e si parte in quarta.
A questo punto ricontatto il mio assessore poiché sarebbe anche giusto che la proposta al sindaco di New York possa avvenire attraverso chi rappresenta, turisticamente parlando, l'Italia in quel Paese, e ovviamente la scelta ricade su Eugenio Magnani che è appunto il direttore dell'Enit di quelle zone la.
C'è però il "problema" delle elezioni poiché l'idea è di poco antecedente al passaggio di consegne tra il vecchio sindaco e quello nuovo, vale a dire da Michael Bloomberg e Bill De Blasio, e la cosa per ovvi motivi e per il momento, s'arena li.
Ma non per me.

Infatti, dopo varie peripezie di non poco conto riesco ad avere il cellulare del nipote di G. Marconi, Principe Guglielmo Giovanelli Marconi, che gentilmente acconsente di informare la sua mamma (Principessa Maria Elettra Marconi) per un eventuale futuro contatto e anche per conoscere la sua opinione in merito ...

Passano pochissimi giorni e la figlia di Guglielmo Marconi mi chiama al cellulare che avevo precedentemente lasciato al figlio e con lei inizio una piacevolissima conversazione.
Una gran persona che nella lunga telefonata m'informa inoltre d'essere cittadina onoraria di Rapallo (non lo sapevo proprio) e di sposare assolutamente l'idea.
A questo punto le chiedo se sarebbe disponibile per effettuare, oltre alla pigiata sul pommello, anche un collegamento video con Bill De Blasio anche per il solo scambio degli auguri e ... " ... ma certo che si può e ne sarei ben felice e soprattutto contenta", fu la sua risposta.

Il gioco è fatto?
No!
E perché?


Semplice, perché da New York, e più precisamente dal responsabile dell'Enit di quelle zone, Eugenio Magnani, non si sa più nulla.

Eugenio Magnani ha la mia stessa età (lui è nato quattordici giorni prima e si vede di primo occhio ... pare mi nonno; dai che scherzo, mica tanto però) e siamo entrambi nativi della Provincia di Imperia, e questo per confermare che non vuol assolutamente dire l'età che uno ha o la zona da cui proviene, ma che è più importante ... il quanta voglia uno dispone o abbia per procurare un buon prodotto.
Entrambi ci occupiamo di turismo, lui istituzionalmente mentre io privatamente ed entrambi abbiamo la medesima qualifica di DG.

E allora?
Beh, e allora Eugenio Magnani è pagato per procurare del turismo al nostro Paese mentre io, in questo caso, lo faccio "a gratis" ... e vuoi vedere che il problema sta proprio lì?
Oppure ... ?

... e sta a vedere che alla fine mi toccherà fare un viaggetto a New York ... Natale è vicino, neh!









6 commenti:

vinc ha detto...

Farei carte false affinché ci fossi tu da quelle parti istituzionali.
Però mi chiedo anche chi te lo faccia fare.

:-)

sergio cusumano ha detto...

Farla in breve, fate più voi che tutti loro che sono apgati per farlo.
Allegria


:-(((((((

sergio cusumano ha detto...

pagati per farlo

sergio cusumano ha detto...

e anche appagati

Luciano Ardoino ha detto...

@Serrgio


Ha ha ha, potevi anche cancellarlo, neh.

:)

Anonimo ha detto...

http://www.corfole.it/lettura_notizie.php?page=5&id=4085&tb=news_giornale&t=Rapallo+%E2%80%9Cgemellata%E2%80%9D+con+New+York%3F+Grazie+al+legame+con+Guglielmo+Marconi+prende+vita+l%27idea+di+accendere+l%27albero+di+Natale+in+contemporanea+con+il+pi%26ugrave%3B+famoso+del+mondo%3A+una+vetrina+allettante+per+la+cittadina%0D%0A%0D%0A