mercoledì 8 marzo 2017

Impressionante... davvero!

Così, giusto per far capire chi ci amministra ed il perché 157.000 italiani, nel 2016, hanno scelto di lasciare l'Italia...


Di certo non è solo per questo motivo ma tutto fa… 

... beh, 'sta cosa (clicca sull'immagine a lato) la proposi più di 4 anni fa (quando nel mondo non esisteva ancora nulla mentre adesso c'è Bixby, Siri, Cortana, S Voice, Alexa, Google Now e Google Assistant) all'ex assessore del turismo regionale della Liguria, Angelo Berlangieri, ma seppur comprendendone l'utilità...
Naturalmente dispongo di tutte le pezze d'appoggio a garanzia dell'autenticità di questa affermazione.
In poche parole una specie di guida a favore dei turisti che transitavano per la Liguria non appena il cliente varcava il suo confine e scaricabile da... e che descrivesse le peculiarità turistiche e culturali, ma non solo.
Che comprendeva tutto, ma proprio tutto, ciò che un turista ama sapere e in tutte le lingue possibili ed immaginabili... luoghi da visitare, prezzi, tipicità eccetera eccetera.
Se ricordo bene Berlangieri mi rispose che tutte queste innovazioni dovevano per forza di cose passare da Datasiel (l'attuale Liguria Digitale) ed era quindi impossibile farne una gara e nemmeno una proposta.
La stessa cosa l'ho presentata un anno fa all'attuale assessore, Gianni Berrino, e all'amministratore di Liguria Digitale, Marco Bucci (attualmente presunto candidato a sindaco di Genova... Dio ce ne liberi e scampi) e... beh, peggio della gestione precedente e praticamente come viaggiare di notte con i fari spenti.
Infatti fu solo tempo perso... ed è meglio non aggiungere altro di non granché edificante a (s)favore di 'sti due qua... e morta là.
Per non parlare degli altri assessori del turismo regionale o comunale a cui ne spiegai la praticità.
Il nulla assoluto e tira a campà.


Attualmente la Liguria sta cercando di portare avanti due progetti al costo 1,1 milioni di euro e denominati Info Alert e Easy Holiday che dovrebbero ricoprire grossomodo (si fa per dire) la stessa funzione del video del buon Marco Monty Montemagno.
Info Alert, Big Data e Easy Holiday che pare siano oltretutto del sottoscritto... ma dopo aversele fatte spiegare ecco che le danno gambe autonomamente, anche perché le idee in Italia non sono per nulla tutelate come invece avviene in quelle nazioni serie. 
Se poi si vuole calcolare la serietà della gente, beh; questa differenza è ancor ben più grave.


E comunque, Info Alert e Easy Holiday, risulteranno così già vecchi ancor prima di nascere e adatti solo per i tordi... sì, quei "tordi" che tardano sempre ad arrivarci.
Per i Big Data invece hanno scelto la strada più costosa (ettepareva) e non  certamente precisa come l'avevo originata. 
Il motivo di questo loro modo di fare pare sia uno solo, e vale a dire che non usano delle loro palanche ma soldi nostri.
Quindi perché darsi da fare, eh! … e poi sanno già tutto... o forse sarebbe meglio dire che ciò che non sanno (ma tanto ben), ecco che cercano di carpirlo con l'inganno?
Mah, vai a sapere.

5 commenti:

vinc ha detto...

Geniale e pazzesco!!!!!

Il pazzesco è dovuto al fatto che tu dai le idee e i tuoi progetti mentre loro si fanno mangiare il belin dalle mosche..............

vinc ha detto...

O forse le vogliono gratis?


sergio cusumano ha detto...

Nemo propheta in patria
Sic!!

Francesco Pedroni ha detto...

@Vinc

Giusto!
Geniale e pazzesco per entrambe le causali.

Luciano Ardoino ha detto...

... ma non credo che poi manchi molto per dimostrare l'utilità di tutta 'sta gente... a presto.

;)